Tarme dei vestiti: come scoprirle e come eliminarle

I consigli dell’esperto per scovare, eliminare e prevenire le tarme dei vestiti

 

Avete trovato dei buchi nei vostri abiti o delle farfalline nel vostro armadio? Probabilmente avete delle tarme dei vestiti nell’armadio.

Le tarme sono minuscoli insetti che, durante il loro stadio larvale, si cibano di stoffe e tessuti, provocando fori che danneggiano i nostri capi di abbigliamento. Terminato il proprio stato larvale si trasformano in piccole farfalline innocue per la nostra salute, ma pericolose per i nostri indumenti. Le femmine, infatti, depongono le proprie uova nei nostri vestiti, dai cui dopo 2/14 giorni escono minuscoli bruchi, ghiotti di cheratina, sostanza che si trova nei tessuti, nelle coperte e nei capi d’abbigliamento in lana o in seta ma che, in mancanza di questi, possono nutrirsi anche dei vestiti composti da fibre sintetiche o dei tessuti vegetali come il lino e il cotone. 

Prediligono i tessuti sporchi (ricchi di sostanze rilasciate dalla nostra pelle e dai nostri capelli) e i luoghi umidi.

Tarme-vestiti-come-scoprirle-larve

Tarme dei vestiti: come scoprirle

Adesso che sappiamo tutte queste informazioni, cosa possiamo fare?

Abbiamo intervistato Donato D’Alessandro, Tecnico Responsabile di AGF Disinfestazioni.

“Prima di tutto assicuriamoci che non ci sia un’infestazione in corso“. Come?

  1. Larve.

    Le le larve hanno dimensioni molto piccole, sono difficili da individuare ad occhio nudo, ma se ci sono, i capi nel nostro guardaroba avranno dei buchi.

  2. Farfalle.

    Terminato il proprio stato larvale si trasformano in piccole farfalline. Se noterai farfalline svolazzanti nel tuo aramdio, molto probabilmente sarai in presenza di una possibile infestazione in corso.

    Per accertarti della presenza degli insetti e per capire la gravità dell’infestazione puoi utilizzare apposite trappole adesive anti-tarme.”

Tarme-vestiti-come-scoprirle-farfalle

 

Tarme dei vestiti: come eliminarle

Quindi, in caso di infestazione, come eliminare definitivamente le tarme?

Ecco cosa ci consiglia il nostro esperto Donato D’alessandro, Tecnico Responsabile di AGF Disinfestazioni, per vincere la lotta contro le fastidiose tarme:

 

  • Igienizzazione e pulizia.

Mantieni pulito e igienizzato l’interno del tuo guardaroba, la cabina armadio e i cassetti.

  • Arieggiare frequentemente.

Arieggia frequentemente le stanze dove potrebbero formarsi più facilmente le infestazioni di tarme

  • Lavare i capi indossati.

Lava accuratamente i capi d’abbigliamento indossati anche se solo per poco prima di riporli nell’armadio.

  • Lavare i capi nuovi.

Lava accuratamente i capi d’abbigliamento che acquisti e che indossi prima di riporli nell’armadio.

  • Lavare cuscini e coperte.

Lava regolarmente anche i cuscini, le trapunte, la biancheria, le tende, i tappeti e gli asciugamani che conservi negli armadi.

 

Tarme-vestiti-come-eliminarle
  • Conservare in sacchi ad-hoc.

Conserva gli indumenti che non utilizzi chiudendoli in appositi sacchetti con cerniere o nei sacchetti sottovuoto.

  • Disporre repellenti naturali.

Utilizza repellenti specifici, come ad esempio la lavanda, per prevenire nuovi insediamenti di tarme.
(per i rimedi naturali contro le trame vedi il blog sul tema

  • Prodotti anti-tarme certificati.

Se acquisti prodotti, acquista solo prodotti anti-tarme certificati e registrati regolarmente. Questi prodotti chimici sono particolarmente aggressivi e possono avere controindicazioni per le persone che frequentano l’ambiente. 
Ecco perché è importante non eccedere e adottare le giuste precauzioni.

In ogni caso, se ti trovi davanti a una grave infestazione di tarme dei tessuti, la cosa migliore da fare è rivolgerti a un’azienda specializzata nelle disinfestazioni.”

Tarme-vestiti-come-prevenire

Cosa faccio con i vestiti nell’armadio?

Per quanto riguarda i vestiti, è bene lavare a 60° tutti i tessuti che possono essere lavati a tale temperatura, e  congelare in freezer a -18°C per 48 oppure spazzolare per distruggere le uova gli altri.

  • Controlla se hai un’infestazione in corso nel tuo armadio
  • Igienizza periodicamente l’armadio
  • Non mettere via vestiti indossati o nuovi prima di lavarli
  • Utilizza repellenti naturali come la lavanda
  • Arieggia bene l’armadio
  • In caso di grave infestazione rivolgiti ad un esperto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Fail Forward – Linus con Laura De Sario di Cloudrobe

Video Intervista Di Repubblica TV in cui Laura De Sario descrive a Linus tutti gli aspetti di Cloudrobe.