fbpx

Come igienizzare e sterilizzare i vestiti

Igienizzare i vestiti col vapore.

Premesso che non sono un’amante del ferro da stiro e ho sempre cercato di stirare il minimo indispensabile, premetto anche che ho sempre utilizzato il tradizionale ferro da stiro con serbatoio interno orizzontale.

Ho scoperto però che il ferro da stiro con caldaia consente la sterilizzazione degli indumenti e della biancheria per la casa, utilizzando vapore acqueo saturo. Con il vapore, dunque, si possono eliminare germi e batteri, sterilizzando in modo profondo le fibre tessili dei tessuti.

Mediante alla pressione, la cui unità di misura è il bar, l’acqua nel serbatoio verrebbe trasformata in calore umido, ovvero il vapore che potrebbe raggiungere temperature che superano i 100°C.

 

ferro-da-stiro-con-caldaia-interna

Quindi come fare?
Un’ottima soluzione per le persone che come me non sono inclini all’arte dello stirare, è sicuramente il ferro da stiro verticale con caldaia, anche dette stirelle a vapore.

Questo ferro da stiro, inoltre, permette di regolare il vapore in base alle diverse esigenze ed al tipo di tessuto. È la soluzione ideale per i tessuti delicati come la seta, perché permette di distendere le pieghe dolcemente con il vapore; ottima sui tessuti più resistenti come il cotone ed il lino basta regolare al massimo il vapore ed applicare la spazzola accessoria alla testina, per farlo penetrare più a fondo.

Non vi ho convinti? Tranquilli c’è cloudrobe che lo fa per voi!

 

ferro-stiro-verticale-vapore
  • Con il ferro da stiro a cldaia esterna igienizziamo i vestiti eliminando germi e batteri
  • Da prendere in considerazione le stirelle a vapore verticali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Fail Forward – Linus con Laura De Sario di Cloudrobe

Video Intervista Di Repubblica TV in cui Laura De Sario descrive a Linus tutti gli aspetti di Cloudrobe.

preloader