fbpx

Calza della Befana fai da te

4/01/2021DIY - Do it yourself0 commenti

Idee facili per realizzare le tue calze della befana

Realizzare la calza della befana riciclando ciò che si ha in casa è un bel passatempo e un gesto carino sia per l’ambiente che per chi lo riceve, che apprezzerà, al di là del risultato, il tempo dedicato per realizzare la sua calza personalizzata.

Ok, allora subito al lavoro!

La prima cosa da fare è scegliere le dimensioni della calza. Disegniamo su un cartoncino la sagoma della calza, stando bene attenti alle misure (lunghezza e altezza devono essere sufficienti a contenere quello che deciderai di metterci dentro).

La seconda cosa, è decidere di che materiale fare la nostra calza, guardando ciò che abbiamo a disposizione.

calza-befana-lana

Calza della Befana con Lana, Jeans o Plaid

Se li abbiamo a disposizione, possiamo usare dei vecchi maglioni di lana che siamo sicuri che non metteremo più. Quindi:

  • Prendiamo la sagoma realizzata in precedenza e disegnamola sul maglione, sfruttando almeno una delle cuciture laterali e facendola corrispondere al lato lungo posteriore.
  • Tagliamo la maglia lungo i tre lati rimanenti, avendo cura di non provocare eccessivi sfilacciamenti;
  • Rigiriamo il tessuto in modo da portare il lato interno all’esterno;
  • Utilizziamo un ago da lana e un filo di lana per tenere unite le due parti della calza lungo tutto il margine, lasciando aperta solo la parte superiore;
  • Rigiriamo nuovamente la calza riportando in vista il lato esterno.


In alternativa al maglione possiamo usare anche un vecchio paio di jeans o un vecchio plaid.

calza-befana-patchwork

Calza della Befana Patchwork 

Una valida alternativa al maglione è l’utilizzo di vari scarti di tessuto, da unire insieme in un simpatico patchwork

  • Prendiamo la sagoma realizzata in precedenza;
  • procediamo selezionando vari quadrati di tessuto che dovranno essere cuciti insieme usando il punto che si preferisce.

Calza della Befana con Juta e Pannolenci

  • Prendiamo la sagoma realizzata in precedenza e disegnamola sulla stoffa;
  • Ritagliamo a misura;
  • Cuciamola tutta intorno per chiuderla, lasciando aperto il lato superiore.
calza-befana-iuta

Calza della Befana di Carta Riciclata


Se non avete ancora buttato la carta dei regali di natale, non fatelo! E’ perfetta per creare una calza della Befana colorata e originale.

  • Prendiamo la sagoma realizzata in precedenza e creiamone una seconda per usarle come base di appoggio;
  • Incolliamo sopra le due basi vari pezzi di carta da regalo in modo da decorarle al meglio;
  • Una volta ultimate le decorazioni, procediamo incollando lungo i bordi le due sagome (se possibile con la colla a caldo), lasciando aperto solo il lato superiore.
calza-befana

Qualsiasi materiale decideremo di utilizzare, ricordiamoci che è possibile applicare un nastro o laccio in prossimità del bordo superiore, in modo da poter appendere facilmente la calza dove si preferisce.

Inoltre, per rendere la calza ancora originale, si possono applicare diverse decorazioni composte, ad esempio, dai nastri colorati alle perline a dai bottoni di varie forme e dimensioni.

Buon divertimento e buone feste.

IN BREVE

    • Idee facili per realizzare la calza della befana
    • Scegli dimensioni e materiali
    • Con lana, jenas o plaid
    • Iuta o pannolenci
    • carta reciclata
    • Patchwork
    Cloudia-Home
    0
    Inizia una chat
    Hai bisogno di aiuto?
    Benvenut* su Cloudrobe,
    come posso aiutarti?
    Se preferisci essere richiamat* lasciami il numero e nome.