Sabbia, sole, sale e cloro… Come prendersi cura del migliore amico estivo: il costume da bagno

Che bello andare al mare! Prima di tutto siamo in ferie e abbiamo molte meno cosa da fare! Per esempio non dovremo lavare una montagna di vestiti, visto che passeremo la maggior parte del tempo in costume! Evviva!

Tutto l’occorrente per la giornata in una borsa: telo mare, crema solare, rivista, occhiali da sole, eventuali giochi per i bimbi (o per noi) e magari un costume di ricambio…

Bhe, un costume nuovo si compra sempre… ma vediamo un pò quelli dell’anno scorso… cavolo 2 costumi praticamente nuovi sembra che abbiamo 70 anni (senza aver usato face app!)… consumati da sole, acqua e sabbia.. sigh!

PERCHE’??

I costumi da bagno sono solitamente fatti in lycra, una fibra sintetica bella ma delicata che teme il sole, il calore, il sale, la sabbia, le creme solari e anche il cloro delle piscine …praticamente tutto quello per cui li usiamo!

cabine cambio costume al mare

Ecco 7 consigli utili per lavare, stendere e conservare i tuoi costumi senza che si rovinino in pochi giorni:
  1. Dopo aver fatto il bagno (che sia in mare o in piscina) fatti una bella doccia sotto l’acqua corrente, avendo cura di sciacquare bene anche il tuo costume… ti ringrazierà anche la tua pelle!
  2. Prima di uscire a cena, ricordati di lavare i costumi che hai usato durante il giorno con un detersivo neutro (io uso uno shampoo delicato) o con sapone di Marsiglia liquido (si ma un cucchiaino, non esagerare!).
  3. Non usare mai la lavatrice! Lavali sempre a mano con acqua a temperatura ambiente. Lavali bene in modo da eliminare dalle fibre tutte le sostanze che li stressano e poi risciacquali bene senza strizzare… 
  4. Va beh so che è impossibile quindi, se proprio devi, strizzali poco senza torturarli! Il metodo migliore sarebbe stendere il costume su un asciugamano di spugna, arrotolare l’asciugamano a salsicciotto stringendolo il più possibile senza torcerlo, in questo modo l’eccesso di acqua se ne va senza rovinare la lycra.
  5. Stendi in orizzontale, senza usare le mollette e all’ombra, in modo che il sole diretto non faccia seccare e scolorire le fibre (sono già stati al sole tutto il giorno!!) 
  6. Consiglio anche per l’inverno: se stendi il costume della piscina in casa, tienilo sempre lontano da fonti di calore e non metterlo mai sopra il calorifero 
  7. Infine quando li metti in borsa o nell’armadio (soprattutto se non li userai più fino al prossimo anno) usa dei sacchettini di nylon con la cerniera ma assicurati che i costumi siano perfettamente asciutti

prendere il sole in costume sul pontile al mare

Aggiungi commento